CASSAZIONE PENALE sentenza n°38946 del 07.08.2017

ASSIMILAZIONE, AI FINI DELLA DISCIPLINA DEGLI SCARICHI E DELLE AUTORIZZAZIONI, DI DETERMINATE ACQUE REFLUE ALLE ACQUE REFLUE DOMESTICHE

In materia di inquinamento idrico, l’assimilazione, ai fini della disciplina degli scarichi e delle autorizzazioni, di determinate acque reflue alle acque reflue domestiche deve ritenersi subordinata alla prova della esistenza delle condizioni individuate dalle leggi che la prevedono, restando applicabili, in difetto, le regole ordinarie

72_ CASS N 38946 DEL 7 08 17 Assimilazione ai fini della disciplina degli scarichi e delle autorizzazioni

Condividi.

Informazioni sull'autore

Rosa Bertuzzi

già Comandante Polizia Locale, già pubblico ministero onorario, Avvocato, titolare della Società Ambienterosa ( Consulenze Ambientali )

Invia una risposta