Dove impugnare il provvedimento di diniego di rilascio della patente per carenza di requisiti morali.

0
37

Dove impugnare il provvedimento di diniego di rilascio della patente per carenza di requisiti morali.

Il diniego di rilascio della patente di guida per insussistenza di requisiti morali, ai sensi dell’art. 120, comma 1, Codice della strada, dà luogo all’esercizio di un’attività del tutto vincolata, con vincolo posto nell’esclusivo interesse del privato, di talché la posizione giuridica del ricorrente va qualificata in termini di diritto soggettivo perfetto e la giurisdizione va declinata in favore del giudice ordinario. (T.A.R. Campania Napoli Sez. V, 16/01/2023, n. 354.)

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui