Con Determina n. 1 del 8 gennaio 2015, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 22 del 28 gennaio 2015,  l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha esposto i criteri interpretativi in ordine alle disposizioni dell’art. 38, comma 2-bis e dell’art. 46, comma 1-ter del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, in materia di codice degli appalti.

 

VINCENZO SMALDONE

 

P.a.sSIAMO

Condividi.

Informazioni sull'autore

Invia una risposta