“A nicessità rompe ‘a legge”, (La necessità rompe la legge). Tassa gare pagabile anche oltre la scadenze delle offerte.

0
62

E un classico proverbio napoletano che significa che la necessità rende spesso lecito ciò che normalmente è considerato illegale.

Si addice benissimo alla “vexata quaestio” del pagamento della tassa gare della quale si è occupati nell’articolo da me pubblicato su questo sito in data 27 novembre 2023 concernente la possibilità o meno di avviare il soccorso istruttorio in caso di mancato pagamento del contributo ANAC. Nell’occasione si riportava la decisione del  Consiglio di Stato,   sentenza n. 9186/2023, nella quale veniva stabilito che il pagamento del contributo costituisce un presupposto ammissivo in capo ai concorrenti e quindi un requisito di ammissibilità dell’offerta, non sanabile con il soccorso istruttorio, ritenendo che  la sanzione dell’esclusione dalla gara deriva direttamente ed obbligatoriamente dalla legge”, e cioè dall’art. 1, comma 67, Legge n. 266/2005.

Infatti l’ANAC, con avviso  pubblicato sul proprio sito rivolto agli operatori economici, ha informato che per problemi riscontrati nell’acquisizione dei dati sulla Piattaforma contratti pubblici per il tramite delle piattaforme di approvvigionamento digitale certificate, che potrebbero dare luogo alla temporanea impossibilità di procedere alla generazione dell’avviso di pagamento pagoPA tramite il sistema di Gestione dei Contributi Gara e al successivo pagamento del contributo dovuto. Nelle more della risoluzione della problematica gli operatori economici possono effettuare il versamento tramite bonifico bancario e, viste le circostanze eccezionali  derivante dalla fase di avvio del nuovo sistema di gestione degli appalti, si invitano la stazioni appaltanti ad accettare attestazioni del versamento della contribuzione dovuta per la partecipazione alle gare anche se avvenute in data successiva a quella di scadenza dei termini per la presentazione dell’offerta.

 

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui