15 maggio: attenzione agli pneumatici invernali

 Entro il 15 maggio è necessario verificare gli pneumatici montati sul proprio autoveicolo.

Si segnala, infatti, che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con circolare prot. 1049, del 17 gennaio 2014, recante “Impiego degli pneumatici invernali” ha fornito importanti indicazioni relativamente al cambio degli pneumatici.

 

In particolare, il periodo interessato dall’obbligo dell’utilizzo degli pneumatici invernali è quello compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile.

Il Ministero però ritiene lecito consentire l’uso di pneumatici invernali dal 15 ottobre al 15 maggio (e, quindi a decorrere da un mese prima, fino a un mese dopo le consuete date previste dalla normativa vigente), anche con indice di velocità inferiore a quello previsto dalla carta di circolazione: in tale situazione, purchè si tratti esclusivamente del periodo suindicato, non è necessario, per circolare, procedere ad aggiornamento del documento di circolazione.

 Circolare con pneumatici invernali, nel periodo compreso tra il 15 maggio e il 15 ottobre, risulta regolare solo se l’indice di velocità, e gli altri parametri degli pneumatici montati sul veicolo, corrispondono a quelli previsti dal documento di circolazione: l’uso degli pneumatici invernali consentiti e cioè quelli con i parametri riportati sulla carta di circolazione ivi compreso l’indice di velocità non ha restrizioni di carattere temporale e pertanto essi possono essere usati durante tutti i mesi dell’anno solare.

Altrimenti, si devono applicare le sanzioni previste dall’articolo 78, codice della strada, con conseguente ritiro della carta di circolazione.

 

Per cui, riassumendo, si possono accertare tre casi diversi:

 

 

1. Dal 15 maggio al 15 ottobre: non è vietato circolare con pneumatici invernali, purchè i parametri delle gomme montate sul veicolo siano quelli previsti dal documento di circolazione.

2. Dal 15 ottobre al 15 maggio: è regolare la circolazione con pneumatici invernali aventi indice di velocità inferiore rispetto a quello previsto dal documento di circolazione del veicolo.

 3. Dal 15 maggio al 1 ottobre: la circolazione con pneumatici invernali aventi indice di velocità inferiore q quello previsto dal documento di circolazione del veicolo è vietato, e deve essere sanzionato a norma dell’articolo 78, commi 3 e 4, codice della strada.

 Marco Massavelli

 

 

P.A.sSiamo

Condividi.

Informazioni sull'autore

Invia una risposta