Il termine di validita' dell'ordinanza del Ministro della salute 6 agosto 2013 e successive modificazioni, è prorogato, da  ultimo,  con
l'ordinanza 18 luglio 2019 e' prorogato di dodici  mesi   con ordinanza ORDINANZA 10 agosto 2020 a  decorrere dalla data del 31 agosto 2020.   

principali obblighi:

  1. Il proprietario  o chi ne assume la detenzione di un cane e’ sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell’animale e risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni o lesioni a persone, animali o cose provocati dall’animale stesso.
  2. utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non  superiore  a mt 1,50 durante la conduzione dell'animale nelle aree  urbane  e  nei
    luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per  cani  individuate dai comuni;
    b) portare con se' una museruola, rigida o morbida, da  applicare al cane in caso di rischio per l'incolumita' di persone o  animali  o
    su richiesta delle autorita' competenti;
    c) affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente;     
    d)  acquisire  un   cane   assumendo   informazioni   sulle   suecaratteristiche fisiche ed etologiche nonche' sulle norme in vigore; 
     e) assicurare che il cane abbia un  comportamento  adeguato  alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali  rispetto  al
    contesto in cui vive. 
    
    E' fatto obbligo a chiunque conduca il  cane  in  ambito  urbano raccoglierne le feci e avere con se' strumenti idonei  alla  raccolta
    delle stesse.
    è vietato possedere o detenere cani inseriti nel registro ai delinquenti abituali per tendenza,  a chi è sottoposto a misure di prevenzione 
    personale, o a chi ha riportato determinate condanne  (anche non definitive).
    
    Le violazioni delle disposizioni della presente  ordinanza  sono sanzionate dalle competenti  autorita'  secondo  le  disposizioni  in vigore. 
    vedi ordinanza 2013 completa

		
		
		
				
					
Condividi.

Informazioni sull'autore

Giuseppe Capuano

Comandante Polizia Municipale

Invia una risposta