Breve sunto delle disposizioni della presente ordinanza:
Tutte le ordinanze con scadenza 14 aprile sono prorogate al 3 maggio.
Inoltre, il commercio al dettaglio di carta, cartoni, cartoleria e libri è sospeso e può essere effettuato solo nelle edicole, ipermercati, supermercati, nella grande distribuzione, nelle tabaccherie e a mezzo internet.
Invece, il commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento per bambini e neonati sarà possibile solo il martedì e venerdì mattina dalle ore 08 alle 14; mentre dal 1 maggio sarà possibile solo il martedì e giovedì mattina stesso orario 08/14.

vedi ordinanza qui Ordinanza n.32 del 12 aprile (2)

Condividi.

Informazioni sull'autore

Michele Pezzullo

Invia una risposta