Fideiussione per l’anticipazione negli appalti. verifiche necessarie.

0
38

L ANAC nell’ ambito dell’attività di vigilanza   in merito ad una polizza fideiussoria a garanzia dell’anticipazione pari al 20% dell’importo del contratto prevista dall’art. 35, comma 18 del d.lgs. n. 50/2016 (ora 125 comma 1 del d.lgs. 36/2023)   ha ribadito i principi di cautela amministrativa sui controlli delle polizze fideiussorie.

L’azione della stazione appaltante  deve essere conforme  con quanto previsto dall’art. 35, comma 18 del d.lgs. 50/2016 e dal Comunicato del Presidente del 21 ottobre 2015 e dal  Comunicato congiunto del 28 maggio 2020, a firma di IVASS, Banca d’Italia, ANAC ed ACGM contenente i suggerimenti alle pubbliche amministrazioni per la verifica della genuinità delle garanzie finanziarie ad esse fornite  in caso  di  somma di denaro a titolo di anticipazione,  ribadendo  chiaramente che le stazioni appaltanti devono verificare che la garanzia sia rilasciata da un soggetto legittimato e che la polizza non sia contraffatta attraverso la richiesta diretta alla compagnia di assicurazione che ha emesso la polizza circa la sua validità. In particolare il Comunicato specifica che: “Per verificare la genuinità della polizza assicurativa fideiussoria, si raccomanda di:

  • verificare la regolare iscrizione dell’intermediario assicurativo (broker, agente…) che ha proposto/intermediato la polizza fideiussoria nel Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI12) o nell’Elenco13 degli intermediari della Unione Europea, pubblicati sul sito dell’IVASS,
  • interpellare direttamente la compagnia di assicurazione che emette la polizza, utilizzando – oltre ai recapiti indicati nell’Albo delle compagnie italiane tenuto dall’IVASS e negli Elenchi annessi relativi alle compagnie di altri Stati UE – anche quelli indicati nei Registri nazionali tenuti dalle Autorità di vigilanza degli Stati membri di origine e accessibili dai siti internet di tali Autorità”.

vedi Fasc. Anac n. 4516/2023

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui