Countdown per i semafori

0
64

E’ stato firmato il Decreto   che definisce le caratteristiche, i requisiti, le modalità e i termini di attuazione per l’installazione, negli impianti semaforici stradali, dei dispositivi finalizzati a visualizzare il tempo residuo di accensione delle luci delle lanterne semaforiche, denominati countdown, di cui all’articolo 60, comma 1, della legge 29 luglio 2010, n. 120

L’installazione dei dispositivi countdown può essere realizzata nel caso di:
a) inserimento del solo dispositivo countdown, ad integrazione di impianti semaforici
esistenti;
b) inserimento del dispositivo countdown in occasione della sostituzione integrale delle
lanterne e/o del regolatore semaforico di impianti semaforici esistenti;
c) installazione contestuale del dispositivo countdown e delle lanterne in impianti semaforici
di nuova realizzazione.

I dispositivi countdown possono essere installati in abbinamento con le lanterne pedonali e
ciclabili di luce gialla, esclusivamente nei seguenti ambiti:
a) intersezioni in cui sono presenti attraversamenti pedonali o ciclabili o ciclopedonali;
b) attraversamenti isolati, pedonali o ciclabili o ciclopedonali, ovvero al di fuori delle
intersezioni.
2. I dispositivi countdown possono essere installati in abbinamento con le lanterne veicolari
normali di luce rossa, esclusivamente nei seguenti ambiti:
a) strade regolate, anche temporaneamente, con senso unico alternato;
b) intersezioni, senza attraversamenti pedonali, ciclabili e ciclopedonali, nelle quali la fase
semaforica verde di una corrente veicolare è attuata dalla presenza dei veicoli,
limitatamente al/ai ramo/i dell’intersezione interessato/i da una sola corrente veicolare
per senso di marcia.

quando possono essere installati:

I dispositivi countdown possono essere installati in abbinamento con le lanterne veicolari
normali di luce gialla, esclusivamente nel caso in cui l’impianto semaforico comandi un’unica
direzione di marcia, e solamente nei seguenti ambiti:
a) intersezioni in ambito extraurbano, interessate da flussi veicolari significativi e velocità
operative dei veicoli elevate, che richiedono un dimensionamento della durata della fase
di giallo, pari o superiore a 5 secondi;

b)intersezioni in ambito urbano, interessate da un numero di corsie superiore a 2 e con flussi
veicolari significativi che richiedono un dimensionamento della durata della fase di giallo,
pari o superiore a 5 secondi;
c) intersezioni in ambito urbano, nelle quali sono installati sistemi di rilevamento delle
infrazioni di passaggio con il semaforo rosso.
4. I dispositivi countdown non possono essere utilizzati in abbinamento con le lanterne veicolari
normali di luce verde, né con le lanterne pedonali e ciclabili di luce verde e di luce rossa.
5. Il dispositivo countdown è utilizzato in abbinamento univoco con una singola lanterna
semaforica e, per ogni segnale semaforico, costituito dall’insieme delle tre lanterne
semaforiche, può essere installato, in coerenza con le disposizioni dei commi 1, 2 e 3, un solo dispositivo countdown.

in allegato in dettagli il Decreto_countdown_con allegato tecnico

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui