Quesito: Raduno di associati con consumazione di alimenti. Autorizzazione.

0
393

Quesito: Raduno di associati con consumazione di alimenti. Autorizzazione.

Domanda:

Egregio dott. Michele Pezzullo, vi pongo il seguente quesito:

in un’area privata di circa 2000 mq, adibita come parcheggio a cielo aperto di un supermercato, dato in concessione gratuita ad un’associazione di Vespisti, un gruppo di circa 200 persone, che si raduneranno in detta aria per un solo giorno, dalle 09,00 alle 18,00, dove saranno installati dei bagni chimici e  cinque gazebi temporanei ed amovibili.

In alcuni di essi si offriranno, dietro un’offerta libera, prodotti tipici cucinati sul posto compresa della carne arrostita, sia ai soci che non, dato che l’ingresso è libero  e si prevede un numero di partecipanti oltre ai 200.

Per tale evento è sufficiente la sola comunicazione di SCIA con allegata la relazione di un tecnico iscritto all’albo?

Grazie per la vostra attenzione.

  1. I. Uff. di P. M. di Al.

 

Risposta:

Premesso che da quanto descritto nel quesito, non si rileva l’esercizio di alcuna attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande per fini commerciali ne imprenditoriali, ma solo una offerta, ai cittadini ed ai soci del club organizzatore della manifestazione, di prodotti alimentari, cucinati sul posto dagli stessi soci, senza alcuna richiesta di un corrispettivo economico.

Si rileva, inoltre, che nel piazzale ove si devono radunare i partecipanti del sodalizio, area peraltro privata e concessa in comodato d’uso solo per l’evento, non è prevista la installazione di attrazioni o lo svolgimento di altre attività di intrattenimento, ma vi sarà solo incontro tra gli associati che condividono la stessa passione per il veicolo denominato “Vespa”.

Da quanto detto, è del tutto evidente che per lo svolgimento di tale manifestazione e per l’offerta ai partecipanti di prodotti alimentari, cucinati al momento, non necessita alcuna autorizzazione.

Riteniamo, però, che gli organizzatori dovranno presentare al Suap del comune una scia o notifica sanitaria per la preparazione e cucina dei prodotti alimentari cotti sul posto, con una relazione descrittiva della manifestazione e del suo svolgimento.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui