QUESITO

Ho cercato di arrivarci da solo, ma ancora non mi è chiaro se, per far dichiarare illegittimo un bando di selezione per dirigente (art. 110 D.lgvo 267-2000) occorre rivolgersi al giudice ordinario o al giudice amministrativo. Potete aiutarmi?

Grazie.

RISPOSTA

La questione della giurisdizione in materia di incarichi dirigenziali a tempo determinato è molto complessa ed estremamente dibattuta in giurisprudenza. Potremmo sintetizzare evidenziando che, a fronte di una giurisprudenza prevalentemente orientata verso la giurisdizione del G.O., esiste una costante e viva corrente minoritaria dei TAR che evidenzia come, quando c’è un bando rivolto all’esterno, che prevede procedure comparative e valutative, sussiste ancora la giurisdizione del G.A.

Allego un’interessante sentenza del TAR Umbria, utile alla risoluzione della questione.

Sentenza TAR Umbria n°192-2015

Condividi.

Informazioni sull'autore

Pino Napolitano

Avvocato, dirigente comunale, Dottore di ricerca e specializzato in Diritto Amministrativo.

Invia una risposta