Con la consueta (ormai diventata tale) tempestività, il Ministero dell’interno ha dettato le prime indicazioni operative, riferite alla L.n°41 del 23 marzo 2016, pubblicata il giorno successivo in G.U., che rende operative del 25 marzo 2016 la nuova disciplina dell’omicidio stradale (per il testo ufficiale della Legge 41/2016, clicca qui).

La circolare è stata pubblicata nel giorno di entrata in vigore della Legge e aspira a chiarire alcuni aspetti della complessa normativa che troverà applicazione già nei fatti di Roma dello scorso 26 marzo.

Non ci si dilunga nel commento della predetta circolare e che si mette la stessa disposizione dei lettori.

Si annota, per adesso che, oltre a qualche errato riferimento normativo (es.: art.334 cp in luogo del più pertinente art. 337 c.p.) che si intravedono idee confuse in tema di connessione obiettiva.

circolare ministero interno 25 marzo 2016 (omicidio stadale)

Condividi.

Informazioni sull'autore

Pino Napolitano

Avvocato, dirigente comunale, Dottore di ricerca e specializzato in Diritto Amministrativo.

Invia una risposta