Lesioni colpose stradali guida in ebbrezza e reato complesso.

Cass. pen. Sez. IV Sent., 29/05/2018, n. 26857, ci ricorda che, dopo l’introduzione dei reati di cui agli artt. 589 bis e 589 ter cp, la condotta di guida in stato di ebbrezza alcolica costituisce circostanza aggravante dei delitti di omicidio stradale e di lesioni stradali gravi o gravissime, dovendosi conseguentemente escludere, in applicazione della disciplina del reato complesso, che gli stessi possano concorrere con la contravvenzione di cui all’art. 186 cod. strada.

Condividi.

Informazioni sull'autore

Pino Napolitano

Avvocato, dirigente comunale, Dottore di ricerca e specializzato in Diritto Amministrativo.

Invia una risposta