Lo scorso 16 luglio, sulle pagine di questo sito, con un discreto tempismo, pubblicammo -come novità- ciò che avrebbe, verosimilmente sconvolto le masse, il prossimo 3 novembre.

In quell’occasione evidenziammo che, con l’avanzare dell’autunno, in molti si sarebbero dovuti preoccupare in dipendenza dall’applicazione del comma 4 bis dell’articolo 94 del codice della strada, per come reso esecutivo dall’articolo 247 bis del Regolamento di esecuzione e per come diventato operativo, dopo che il MIT si è organizzato durante la trascorsa estate.

Oggi ci possiamo rammaricare del fatto che furono pochi quelli che ci lessero (di questi tempi gli affezionati a P.AsSiamo sono il quintuplo di quanti erano a Luglio); ciò -uno con la fame di notizie e conoscenza- è dimostrato dalla tempesta di quesiti che ci pervengono, per le vie più informali che per quelle dell’apposita sezione di questo sito, quotidianamente.

Comunque sia, posto che la circolare “madre” è riportata nell’allegato articolo del 16 luglio (la sua lettura e conservazione si caldeggia) che ho citato in premessa (e dic ui sotto riporto la stringa di link), accludo, in questa sede: la nuova circolare esplicativa MIT che fornisce alcuni interessanti dettagli interpretativi; uno stralcio della video presentazione che preparai in occasione della giornata di studi di Fiesole, per conto degli amici della Edipol, nei primi giorni dello scorso settembre.

Questo materiale sarà, auspico, utile a risolvere tanti dubbi.

In caso di persistenza di dubbi, formulate quesiti al sito di P.A.sSiamo…..

prima o poi, qualcuno, come di consueto, vi risponderà.

 

http://www.passiamo.it/site/index.php/codice-della-strada/circolari/289-l-attuazione-del-comma-4-bis-dell-articolo-94-del-codice-della-strada-il-ministero-delle-infrastrutture-circolare-10-luglio-2014-sblocca-l-applicazione-della-norma-a-decorrere-dal-prossimo-3-novembre-prepararsi-a-lavorarci-con-attenzione-e-prudenza

Pino Napolitano

P.A.sSiamo 

Condividi.

Informazioni sull'autore

Invia una risposta