Gerardo Iuliano. Dirigente della Polizia Municipale della Città di Battipaglia va in Pensione.

0
240

Il 31 agosto si conclude l’attività professionale del  dr. Gerardo Iuliano  Dirigente Comandante  della Polizia Locale del Comune di Battipaglia atteso dalla pensione dopo 42 anni di servizio.

Figura molto legata al suo territorio ed alla sua comunità ha svolto il suo incarico sempre con passione,  grande professionalità, dedizione, senso civico e desiderio quotidiano di contribuire alla tutela della città,  il dr. Iuliano è un professionista venuto dalla strada, nel senso più tecnico del termine, in quanto fu assunto nell’ottobre 1981 con la qualifica di vigile urbano viabilista con compiti prevalenti di controllo dell’osservanza delle norme del Codice della strada.

Successivamente, approfondendo  i compiti inerenti l’attività di Polizia Edilizia, compone la squadra della  della Sezione di Controllo del Territorio fino ad essere Responsabile dell’Ufficio Repressione abusi Edilizi distaccato presso l’Ufficio Tecnico Comunale .

Nell’anno 2001  comincia  l’ascesa verso ruoli di maggiore responsabilità, prendendo i gradi di Sottufficiale con compiti di coordinamento e controllo del Personale e delle attività edilizie, fino ad essere nominato nell’anno 2002 Comandante ad interim  della Polizia Locale.

Successivamente, assumendo il ruolo di Funzionario e poi di vice Dirigente, giunge  nel 2021 ad essere nominato Dirigente del  Comando  P.M. di Battipaglia e nel contempo anche del vicino Comune di Olevano sul Tusciano.

Il dr. Iuliano, non dimenticando mai le sue origini professionali e l’articolato percorso che lo ha portato fino alla dirigenza del Corpo, con l’incondizionata collaborazione dei suoi uomini e donne,  ha condotto numerose brillanti operazioni di servizio, tra le quali spiccano:

– La disarticolazione di piantagioni di cannabis e diversi arresti per  detenzione finalizzata allo spaccio  di sostanze stupefacenti tra le quali  “Operazione my friends” nella villa comunale di via Domodossola “E. M. Longo” ove veniva stroncata attività fiorente di spaccio  realizzata da cittadini extracomunitari Gambiani nell’anno 2018;

– Operazione “Drug in door” coltivazione di cannabis in casa ed altra attività di individuazione e sequestro di nr.39 piante di Marijuana quale coltivazione abusiva da parte di pericoloso pregiudicato nell’anno 2021;

– L’Arresto del killer degli animali d’affezione ad opera di cittadino cubano , attività questa di rilevanza mediatica diffusa da “Striscia La notizia”;

– Articolata attività di P.G.  consistente nella individuazione e sequestro di case adibite al mercimonio del sesso;

– Contrasto alla macellazione clandestina di animali e preparazione di carni in luoghi diversi dagli stabilimenti e dai locali appositamente deputati principalmente espletato in occasione dei festeggiamenti della “Festa musulmana del Sacrificio” (Id-al-adha);

  • Evacuazione di 36000 cittadini battipagliesi, circa il 72% della popolazione, per disinnesco ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale, operazione, a detta del Ministero della Difesa, più imponente della storia italiana;
  • Progetti di educazione stradale per gli studenti di ogni ordine e grado;
  • La partecipazione e la successiva aggiudicazione di fondi del Ministero degli Interni, per la realizzazione di impianti di Videosorveglianza, onde garantire una sicurezza della città;

I componenti del Corpo, riconoscendo al proprio Comandante di aver trovato in lui  sempre la massima disponibilità verso le loro esigenze lavorative, familiari e personali, gli augurano una meritata e lunga  pensione.

al nostro Gerardo Iuliano gli  auguri più sinceri per i nuovi percorsi da scoprire e i nuovi traguardi da raggiungere.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui