QUESITO

C’è la possibilità di nominare ausiliari del traffico/sosta i volontari appartenenti ad associazioni riconosciute come ad esempio l’Ass. Nazionale Carabinieri? In tal caso cosa deve fare il Comune?

Ringraziando anticipatamente, porgo distinti saluti.

RISPOSTA

Ritengo che non sia possibile nominare ausiliari del traffico o della sosta i volontari, quale che sala loro origine o missione associativa. La qualità di ausiliario del traffico è scandita dalla Legge (L.127/1997, art 17, commi 132 e seguenti) ed è riconoscibile per: dipendenti del Comune; dipendenti delle aziende di trasporto pubblico; dipendenti delle società concessionarie di parcheggi.

Cordiali saluti.

Condividi.

Informazioni sull'autore

Pino Napolitano

Avvocato, dirigente comunale, Dottore di ricerca e specializzato in Diritto Amministrativo.

Invia una risposta