Di chi è la competenza a decidere gli appelli avverso le sentenze del Giudice di pace emesse in materia di opposizione a sanzioni amministrative ?

È il cd. foro erariale, in ossequio al R.D. n. 1611/1933, o il giudice competente per territorio, riferito a quello che ha emesso la sentenza ?

Cass. Civ., sez. VI-2, 12/01/2015 n. 185, ha risolto tale conflitto di competenza, sollevato dal Tribunale di Pescara che, invece, ritiene sia applicabile il foro erariale.

Il giudice di legittimità ha stabilito, viceversa, che il conflitto deve essere risolto con l’affermazione della competenza del Tribunale adito (quello di Pescara), giacchè, ai fini della competenza territoriale relativa ai procedimenti d’appello avverso le sentenze emesse dal giudice di pace in materia di opposizioni a sanzioni amministrative, non si applica la regola del foro erariale stabilita dall’art. 7 R.D. n. 1611/33 relativa alle controversie in cui sia parte un’Amministrazione dello Stato.

E di tanto esiste già giurisprudenza. Cass. Sez. UU., n. 23285/2010.

Michele Orlando

P.A.sSIAMO

Condividi.

Informazioni sull'autore

Invia una risposta