Ddl fiscale. Ok dalla Camera. 730 a fine settembre

0
3

Il Ddl di conversione del decreto fiscale Dl 124/2019 viene liquidato dalla Camera dei deputati , con fiducia e senza emendamenti o articoli in più, Poche ore per il voto al Senato. La scadenza per la presentazione del modello 730 è fissata, dall’articolo 16-bis del decreto: • al 30 settembre dell’anno successivo a quello cui si riferisce la dichiarazione, al proprio sostituto d’imposta che intende prestare l’assistenza fiscale; • al 30 settembre dell’anno successivo a quello cui si riferisce la dichiarazione, ad un Cafdipendenti, unitamente alla documentazione necessaria all’effettuazione delle operazioni di controllo.

COSA CAMBIERA’ PER I DATORI DI LAVORO

È portato al 16 marzo il termine per il rilascio della Certificazione Unica ed entro il 10 novembre intermediari e Caf devono effettuare la trasmissione delle dichiarazioni integrative.

COSA CAMBIERA’ PER INTERMEDIARI E CAF

Le scadenze degli invii:

  1.  al 15 giugno le dichiarazioni presentate dal contribuente entro il 31 maggio;
  2. al 29 giugno le dichiarazioni presentate dal contribuente1° al 20 giugno; 3.
  3. al 23 luglio le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 21 giugno al 15 luglio;
  4. al 15 settembre le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 16 luglio al 31 agosto;
  5. al 30 settembre le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 1° al 30 settembre.

COSA CAMBIERA’ PER I CONTRIBUENTI

Le operazioni di conguaglio non sono più legate alla mensilità di competenza del mese di luglio (per le pensioni agosto/settembre), ma i sostituti dovranno indirettamente seguire lo scadenzario degli intermediari: i conguagli (a credito o debito) seguiranno un termine mobile. Ci sarà più tempo per adempiere all’obbligo di dichiarazione, ma nel caso di conguaglio a credito per i cittadini, il ritardo peserà sulla liquidazione delle rispettive mensilità. Si prospettano due binari uno per i conguagli a credito che cercheranno di presentare il modello 730 alla prima scadenza utile 31 maggio, e l’altro per i contribuenti con il conguaglio a debito che aspetteranno l’ultimo giorno utile per la presentazione 30 settembre 2019.

 

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui